Vittoria Febbi nasce ad Asmara, la capitale dell’Eritrea coloniale, il 13 febbraio 1939. Alla tenera età di dieci anni inizia a lavorare con il regista Luigi Zampa nel film Campane a martello, trovandosi, una volta ventenne, ad aver recitato in otto pellicole. Contemporaneamente si dedica al teatro e alla prosa radiofonica della RAI. La sua vera passione è però il doppiaggio, a cui si avvicina nel 1951 prestando la voce alla protagonista di Alice nel paese delle meraviglie della Disney.
Doppiatrice e direttrice di doppiaggio tra le più note e dotate della sua generazione, dotata di un’inconfondibile voce suadente, ha prestato la propria voce a molte celebri attrici, tra le quali spiccano Jessica Lange, Charlotte Rampling e l’icona sexy degli anni Settanta Edwige Fenech. Di seguito tre link, dove si può ascoltare la sua voce in alcuni doppiaggi presenti nelle opere della Cineteca audio.

Audio - Jessica Lange nel ruolo di Leigh Bowden nel film Cape Fear - Il promontorio della paura.
Audio - Carmen Maura nel ruolo di nonna Irene nel film Volvèr.
Audio - Charlotte Rampling è l’ex deportata Lucia Atherton, protagonista de Il portiere di notte.